Dansk El-Forbund – Italiană

Benvenuto in Danimarca

Gli elettricisti che operano in Danimarca vantano una serie di diritti previsti dai contratti collettivi.  Se lavori per un'azienda che ha sottoscritto un contratto collettivo vanti gli stessi diritti dei tuoi colleghi danesi. Qualora l'azienda non avesse sottoscritto un contratto collettivo, i funzionari del Sindacato danese degli elettricisti lo negozieranno il prima possibile.

Conosciamo lo stipendio e le  condizioni di lavoro

Siamo il Sindacato degli elettricisti che lavorano in Danimarca. Conosciamo lo stipendio e le condizioni che si devono applicare ai lavoratori in Danimarca. Negoziamo i contratti collettivi per gli elettricisti e collaboriamo con l’organizzazione dei datori di lavoro Tekniq Arbejdsgiverne e la Confindustria danese. Contattando la sede danese del Sindacato danese degli elettricisti potrai avere i dati relativi allo stipendio, eccetera. Ti assisteremo anche per indicarti la sede locale specifica da contattare. Non esitare a contattarci in lingua inglese.

VERIFICA IL TUO CONTRATTO COLLETTIVO
Contratti collettivi

In Danimarca le norme che regolano il mercato del lavoro non sono stabilite a livello governativo ma sono concordate tra le parti sociali. Tali norme vengono formalizzate in un accordo tra il tuo sindacato e l'organizzazione dei datori di lavoro / la tua azienda.

In Danimarca non esiste un salario minimo legale. Pertanto, devi sempre sapere per quale azienda lavori e se il tuo datore di lavoro ha stipulato un contratto collettivo. A questo proposito, la sede locale del Sindacato danese degli elettricisti è sempre pronta ad aiutarti e a guidarti.

Il tuo datore di lavoro può avere stipulato un contratto collettivo come membro di un'organizzazione di datori di lavoro o può avere siglato un accordo di adesione direttamente con il Sindacato danese degli elettricisti. Contatta la sede locale del Sindacato danese degli elettricisti per conoscere le specifiche del tuo datore di lavoro. Qualora non fosse stato stipulato alcun contratto collettivo la sede locale del sindacato ne negozierà e sottoscriverà uno con il tuo datore di lavoro.

Contratto di lavoro

In Danimarca è necessario disporre di un contratto di lavoro nel quale è riportato:

  • Nome
  • Indirizzo
  • Recapito telefonico
  • Numero CPR/CVR
  • Tipo di retribuzione - oraria o a cottimo
  • Data di inizio
  • Informazioni sul contratto collettivo

Il contratto di lavoro deve essere firmato in duplice copia dal lavoratore e dal datore di lavoro.

Stipendio e salario minima

Il tuo salario deve essere composto dal salario minimo basato sul contratto collettivo maggiorato da un importo derivante da una trattativa locale. In Danimarca, con l’espressione “salario minimo” non s’intende la retribuzione minima che si può ricevere. Al contrario, con tale espressione s’intende l’importo di partenza più basso possibile sul quale può essere corrisposto un ulteriore importo in base alle trattative locali tra il tuo datore di lavoro e il rappresentante sindacale o la sede locale del Sindacato danese degli elettricisti. Potrai ricevere informazioni sul livello dei salari nella zona in cui lavori contattando la filiale locale del Sindacato danese degli elettricisti.

Assegni per lo stipendio

Ogni dipendente che lavora per un'azienda coperta da un contratto collettivo deve ricevere un assegno per lo stipendio unitamente a ogni busta paga. Tale busta paga deve contenere informazioni sulla retribuzione oraria, l'orario di lavoro, la retribuzione degli straordinari, le ferie, le indennità di malattia, le pensioni e la compensazione per il mancato guadagno nei giorni festivi. Nel caso in cui nell’assegno per lo stipendio vi fosse riportata la dicitura "acconto" devi verificare se l’importo indicato corrisponde a quello che ti è stato effettivamente versato in contanti.

Orario lavorativo

Gli orari di lavoro sono normalmente fissati a 37 ore settimanali, tra le 06:00 e le 18:00 dal lunedì al venerdì. Altri orari di lavoro devono essere concordati per iscritto tra il dipendente e il datore di lavoro. È importante tenere un registro delle ore lavorate e del luogo di lavoro. Annota tali informazioni su di un calendario o conserva una copia del foglio dell’orario settimanale che presenti al tuo datore di lavoro.

Lavoro straordinario e nei fine settimana

Se lavori più di 37 ore alla settimana o nei fine settimana, di norma hai diritto a percepire un importo aggiuntivo oltre alla retribuzione oraria. Solitamente beneficerai di una maggiorazione di +50% nelle prime tre ore di straordinario e di +100% per quelle restanti. Ricorda che TUTTE le ore di lavoro ti devono essere retribuite. Qualora avessi stipulato accordi di lavoro speciali con il tuo datore di lavoro per più di 37 ore alla settimana ti consigliamo di fare verificare tali accordi presso la sede locale del Sindacato danese degli elettricisti.

Pensione e assistenza sanitaria

Se il tuo datore di lavoro è membro di un'organizzazione di datori di lavoro o è coperto da un accordo di adesione beneficerai di un regime pensionistico. Il contributo totale è nella maggior parte dei casi pari al 12% della tua retribuzione mensile totale, di cui il 4% è a carico tuo mentre la quota restante è a carico del tuo datore di lavoro. Molti fondi pensione offrono un programma di assistenza sanitaria, il che significa che potresti avere accesso a trattamenti gratuiti quali massaggi o fisioterapia.

Esistono anche diverse polizze assicurative abbinate alla tua pensione, ad esempio in caso di decesso o di malattia grave. La sede locale del Sindacato danese degli elettricisti può informarti sulle norme vigenti per la tua azienda e in merito al contratto collettivo.

Ferie retribuite

La legge danese prevede il diritto a ferie retribuite. Tale importo è calcolato sulla base della retribuzione dell'anno precedente ed è pari al 12,5%  della tua retribuzione. Il periodo di maturazione va dal 1° gennaio al 31 dicembre. Il periodo di ferie va dal 1° maggio al 30 aprile dell'anno successivo. Il Parlamento ha approvato una nuova legge sulle ferie retribuite con effetto a partire dal 2020.

Sindacato - fondo di disoccupa- zione - salute e sicurezza

Iscriviti al Sindacato danese degli elettricisti. Riuniamo elettricisti che lavorano in Danimarca e siamo il tuo rappresentante e consulente sui tuoi diritti e possibilità sul mercato del lavoro danese.

Il sindacato e le nostre sedi locali negoziano il tuo stipendio e ti assistono in caso di domande sulla retribuzione, su altri diritti e accordi, in caso di infortunio sul lavoro o qualora sorgessero problemi sul posto di lavoro.

La maggior parte dei danesi sono iscritti a un fondo di disoccupazione che garantisce un reddito in caso di disoccupazione. Puoi iscriverti anche tu al fondo per la disoccupazione degli elettricisti quando contatti il Sindacato danese degli elettricisti.

Hai domande?

Esistono molte altre regole e diritti che non descritti nel presente documento. Se desideri saperne di più o in caso di domande non esitare a contattare la filiale locale del Sindacato danese degli elettricisti.

Bornholm+45 5695 7082bornholm@def.dk
Fionia+45 6612 5205fyn@def.dk
Kopenhaga+45 3586 5000kbh@def.dk
Mały Bełt+45 7642 4350lillebelt@def.dk
Jutlandia Środkowa+45 9741 3355/+45 8643 8246midtjylland@def.dk
Jutlandia Północna+45 9631 8600nordjylland@def.dk
Zelandia Północna+45 4822 0160nordsj@def.dk
Storstrøm+45 5537 4218storstrom@def.dk
Jutlandia Południowa+45 7513 3966sydjylland@def.dk
Zelandia Zachodnia+45 4630 4250vestsj@def.dk
Jutlandia Wschodnia+45 8675 2500ostjylland@def.dk


 

Se desideri diventare un membro compila il modulo di registrazione e invialo a def@def.dk.